Prima tappa in Svizzera per la Vision 30

ll summit con i top player ticinesi evidenzia la centralità dell'Indoor Air Quality

ll summit con i top player ticinesi evidenzia la centralità dell'Indoor Air Quality

Castello-di-Morcote-Svizzera-Sistem-Air.jpg

È bastato nominare il concetto di qualità dell’aria indoor per segnare il tutto esaurito. L’evento Sistem Air di ieri sera al Castello di Morcote, ha riunito i maggiori esponenti del settore per discutere della sempre più urgente centralità di migliorare il benessere e la vita degli spazi confinati.

A dirigere i lavori, il CEO di Sistem Air Giancarlo Plebani, che ha parlato di come la qualità dell’aria parte dalle pulizie. Un punto di partenza su cui i progettisti e contractor presenti hanno rilevato come dogma fondamentale da seguire in una corretta progettazione.

Le pulizie hanno un ruolo chiave nella qualità dell’aria, demandarlo agli elettrodomestici significa commettere un errore progettuale. L’aspirapolvere centralizzato rappresenta l’unico sistema al mondo in grado di espellere micropolveri, acari, allergeni e inquinanti della polvere grazie a uno sfiato esterno. 

L’evento tenuto in Svizzera, organizzato in collaborazione con Sonepar Suisse, segna il naturale proseguimento nella sensibilizzazione della prescrizione avviato in Italia con gli eventi Vision 30.

Tutti i diritti riservati 2024